Teoria e Attività

La teoria e i tipi di incontri

Incentrata tutta sui significati personali attribuiti dalla persona alla propria esperienza, la teoria di Kelly si basa sull’immagine dell’uomo come un ricercatore attivamente impegnato nello sperimentare e sperimentarsi. Da ciò un idea del terapeuta come qualcuno che favorisce questa sperimentazione immaginando insieme al paziente quali siano le direzioni migliori lungo le quali il paziente può sperimentarsi.

L’approccio narrativo ermeneutico declina la metafora dell’uomo come ricercatore nell’uomo come narratore di storie ma la medesima storia può essere raccontata da diversi punti di vista e con diversi significati. Il ruolo del terapeuta è contribuire alla narrazione di queste storie offrendo una alternativa che permetta un copione più aperto che aumenti le possibilità e i margini di libertà personale.

Psicoterapia individuale si occupa del disagio presentato nella sua manifestazione di sintomo e non solo; anche di tutte le difficoltà incontrate dalla persona nella realizzazione di sé nelle relazioni significative. Insieme al terapeuta il cliente esplora le ragioni delle proprie difficoltà e costruisce le possibili alternative. Il percorso psicoterapeutico è un viaggio in cui cliente e terapeuta immaginano insieme la meta, il percorso, le tappe da intraprendere; organizzando il lavoro intorno ai personali significati di chi sceglie di compiere tale viaggio.

Psicoterapia di coppia è un percorso incentrato sulla coppia è momento di maggiore conoscenza reciproca, esercizio di accettazione e elaborazione di scelte in cui coppia e terapeuta si impegnano per diminuire la conflittualità, migliorare la comunicazione e ricostruire un progetto comune ove possibile, così non fosse arrivare ad una scelta consapevole e concordata.

Scrivimi

Per appuntamenti chiamare il numero +39 339 4582670.
Per informazioni scrivere a info@psicologasilviacarattoni.it, oppure compila il modulo sottostante.

[caldera_form id="CF5bc7026826b09"]